Aperitivo con vista nel nuovo Design Sky Bar

A Valle Aurina (BZ), apre rinnovato e con nuovi ambienti l'A&L Wellnessresort Amonti & Lunaris

Una vacanza autunnale all’insegna della buona cucina: è questa la proposta dell’A&L Wellnessresort Amonit & Lunaris di Cadipietra. Il resort presenta un’offerta personalizzata e su misura, con menu creati per vegetariani e allergici, prodotti di altissima qualità provenienti dai vicini masi, specialità culinarie della cucina altoatesina.
L’offerta gastronomica è arricchita dai nuovi ambienti innovativi e di design che contraddistinguono l’A&L Wellnessresort, completamente rinnovato, tra tutti il panoramico Design Sky Bar.
 

IL DESIGN SKY BAR E LE ALTRE NOVITÀ

Eleganti divani, cuscini e grandi lampade bianche, ma soprattutto una vista spettacolare sulla vallata. Non a caso si chiama Design Sky Bar ed è posizionato proprio sulla terrazza del tetto. È questo forse uno degli ambienti più suggestivi tra le novità dell’A&L Wellnessresort, che vive la prima stagione autunnale dopo l’importante restyling.

 
sky lounge bar a&l ammonite lunaris cadipietra
 

Si tratta di un wellness bar dove degustare piatti leggeri, snack, coppe gelato e succhi freschi, aperto dalle 11 alle 20. Un cocktail di ritorno da una passeggiata o un aperitivo prima di cena, di certo questo è il posto giusto per una sosta rilassante, dove abbandonare i pensieri e lasciar vagare la mente, mentre il sole al tramonto colora di rosso il cielo.
 
Il Design Sky Bar non è l’unica novità del settore gastronomico. La zona ristorante è ora più ampia, i materiali naturali utilizzati e la calda eleganza degli arredi connettono l’ospite con il territorio alpino, legame amplificato dalla presenza di giardini d’inverno e luminose vetrate che rendono sempre accessibile allo sguardo lo straordinario panorama esterno. Luoghi unici ed energetici, radicati alla tradizione ma caratterizzati da un design moderno.

 
lounge bar amonti
 

Particolarmente di design sono i nuovi bar con lounge che si trovano nell’Amonti e nel Lunaris: comode e ampie sedute, divanetti e tavolini, in un’atmosfera curata e informale allo stesso tempo, intima e raffinata.
Tra le altre novità anche la cucina a vista nell’area buffet e la cantina refrigerata per la scelta dei vini e le degustazioni: a disposizione degli intenditori ci sono le migliori etichette locali e internazionali.
 

VACANZA PREMIUM ALL INCLUSIVE

La gastronomia dell’A&L Wellnessresort spazia dalle pietanze tipiche del territorio altoatesino alle ricette internazionali, con piatti sempre molto curati e porzioni generose. La formula premium all inclusive permette di godersi pienamente la vacanza senza pensieri, dal momento che tutto è già compreso nel soggiorno. Dalla prima colazione a buffet alla merenda pomeridiana con primi piatti, antipasti e insalate, dessert. Dalla cena con menù gourmet à la carte alle bevande analcoliche con vasto assortimento di bibite, caffè e tè dal nuovo buffet di bevande. Le bevande sono incluse durante i pasti.
Gli chef Günther Niederkofler e Christoph Stolzlechner assicurano una cucina di prima qualità, con prodotti selezionati e per la maggior parte locali, con un’offerta particolarmente curata per vegetariani e vegani, allergici e intolleranti.
Un servizio impeccabile che ha portato eccezionali risultati a livello gastronomico: la segnalazione nella Guida Michelin e il prestigioso riconoscimento della guida gastronomica Gault Millau per l’arte culinaria e l’atmosfera particolarmente piacevole; premi questi che si rinnovano di anno in anno.

 
hall amonti hotel alto adige
 

GASTRONOMIA PERSONALIZZATA

Cucina vegetariana, vegana, gluten-free, studiata per altre allergie e intolleranze alimentari: l’A&L Wellnessresort mette a disposizione un’ampia scelta di piatti speciali. Gli ospiti non dovranno far altro che comunicare, magari già al momento della prenotazione, le proprie richieste culinarie, gli chef saranno ben felici di realizzare per ciascuno una cucina personalizzata. Nel caso in cui si fosse allergici solo ad un ingrediente o al contrario le allergie fossero molteplici, i menu saranno pensati e realizzati ad hoc, i piatti preparati individualmente, insomma una cucina confezionata su misura.
 
“Il segreto – spiega lo chef Christoph Stolzlechner – sta nel reinterpretare in modo nuovo e raffinato i piatti della tradizione e quelli internazionali, per rispondere alle esigenze di ogni singolo ospite, che è per noi la cosa più importante. In questo modo anche le specialità tirolesi, come i nostri canederli o le mezzelune di patate rientrano a piano titolo nel menu per celiaci”.

 

IL PRIMO WHISKY DISTILLATO IN ALTO ADIGE

Gran parte della gastronomia dell’A&L Wellnessresort si arricchisce dei prodotti del territorio, che qui rappresentano le materie prime che stanno alla base di un’alimentazione sana e genuina.
Tra gli ingredienti freschi di stagione e di provenienza locale e certa troviamo ad esempio le marmellate, composte di frutta e mostarde prodotte nella valle di Braies e il miele biologico di Heinrich Niederkofler, apicoltore di passione con 20 colonie di 60.000-70.000 api. E ancora le uova di galline “felici” perché allevate nel rispetto dei criteri di coltivazione biologica, il pane e i prodotti da forno del vicino panificio. Un mondo a parte è quello dei latticini e formaggi, che provengono da numerose realtà locali, visto anche le tante varietà disponibili. Dai latticini biologici di pecora e mucca ai formaggi artigianali, dallo yogurt ai prodotti biologici di capra.

 

Tra le specialità da bere troviamo innanzitutto l’acqua di Bressanone e i vini biologici e biodinamici altoatesini; il caffè tostato di Fiè dello Sciliar, che sostiene tra l’altro l’economia ecologica ed equo solidale; la birra preparata in Alto Adige nel rispetto dell’editto della purezza bavarese. Per il gin viene utilizzata la prima acqua tonica dell’Alto Adige, mentre numerosi sono i fornitori locali di distillati, anche a base di frutta, grappe e liquori. Assolutamente da provare il primo whisky distillato in Alto Adige.

 
Weinschrank bar amonti


Potrebbero interessarti anche