Con “il momento senza tempo” Stefano Marzetti delizierà i visitatori del Taste of Roma 2018

Stefano Marzetti e le sue opere culinarie ispirate al L’Executive Chef del Mirabelle, il ristorante dell’Hotel Splendide Royal, parteciperà dal 20 al 23 settembre alla kermesse enogastronomica che quest’anno si ispira al connubio tra arte e cibo
 
Aprirà i battenti dal 20 al 23 settembre, nel cuore della Capitale, la settima edizione di Taste of Roma, che vedrà per il quinto anno la partecipazione di Stefano Marzetti, Executive Chef del ristorante Mirabelle dell’Hotel Splendid Royal.
 
Stefano Marzetti è l’Executive Chef del Ristorante Mirabelle di Roma, noto nella scena romana per professionalità, passione e cucina gourmet a 360° e al East of Roma 2018 delizierà i palati dei visitatori ispirandosi al concetto del tempo e al suo valore, concreto ma anche artistico; ogni opera d’arte, così come ogni piatto, è infatti la cristallizzazione di un istante preciso nel tempo e rappresenta un “momento senza tempo”. “Taste your time”: questo è lo slogan che lo Chef Stefano Marzetti ha ideato in occasione di Taste of Roma 2018, per ricordare il valore del tempo e la grande ricchezza che rappresenta.
 
Il “piatto d’autore”, al prezzo di 10 €, dello Chef Stefano Marzetti sarà una sapiente combinazione artistica di sapori e colori: Linguine di farro ai ricci di mare, bufala affumicata e pesto di pistacchi di Bronte; per questo piatto lo chef si è ispirato alla sua opera preferita dell’artista Salvador Dalì, ‘La persistenza della memoria’, rievocando la passione per la cucina del pittore catalano e il concetto di momento senza tempo. Il menù a seguire prevede come antipasto Rocher di asparagi, cremoso d’uovo, tartufo nero e robiola BIO; come secondo Reale di maiale al tandori con arepas, verza croccante e cipolla rossa candita cipolla candita, e per concludere un dolce a base di Cioccolato bianco, lamponi e salvia.
 
Stefano Marzetti e le sue opere culinarie ispirate al Piatto d’autore – Linguine di farro
 
“Sono onorato di partecipare a questa manifestazione per la quinta volta” – afferma Stefano Marzetti, Executive Chef del Ristorante Mirabelle. “Con il mio menù ho voluto ricreare quel momento magico di connessione tra chef ed ospite che deve rimanere impresso nella memoria. Un momento senza tempo, durante il quale ritagliarsi dello spazio per se stessi, consapevoli che il tempo è l’unica certezza che abbiamo. L’arte consiste proprio nel fermare un istante di bellezza e tradurlo in materia e credo che la cucina sia uno degli strumenti migliori per farlo. ‘Taste your time’ è questo lo slogan che ho ideato per la manifestazione, perché penso che i piatti ci ricordino ogni giorno l’importanza del nostro tempo.”
 
Ognuno dei 18 Chef coinvolti proporrà per questa edizione le sue eccellenze culinarie partendo dal concetto di “evoluzione del gusto” e giungendo all’opera artistica italiana che lo ha ispirato maggiormente, rappresentando al meglio il connubio tra arte e cibo, tema di questa edizione. Sarà dunque il “piatto d’autore” il vero protagonista dei menù proposti dagli Chef.
 
Taste of Roma – Auditorium Parco della Musica,
Via Pietro de Coubertin, 30 Roma.
Dal 20 al 23 settembre 2018.
 
Leggi anche “La Top 5 dei ristoranti in cui “mangiare non è solo mangiare”
 
Stefano Marzetti e le sue opere culinarie ispirate al Reale di maiale al tandori
 
Stefano Marzetti e le sue opere culinarie ispirate al Cioccolato bianco salvia e lamponi
 
Con Rocher di asparagi
 


Potrebbero interessarti anche