Conclusa con un gran successo la 4a edizione dell’Europa Street Food Festival di Pesaro

Il lungomare della città si è riempito di gusto e spettacolo per la IV edizione dell’evento dedicato al cibo di strada, versione gourmet

Conclusa con un gran successo la 4a ed. dell'Europa Street Food Festival di Pesaro
 
Dal 22 giugno alla mezzanotte del 24, il lungomare di Pesaro è tornato a riempirsi di gusto per la IV edizione dell’“Europa Street Food Festival”, il primo grande evento marchigiano, a ingresso gratuito, dedicato al variegato mondo del cibo di strada dove prelibatezze italiane e internazionali, piatti gourmand dal dolce al salato, vestiti a tema per incontrare la praticità dello street food.
 
Conclusa con un gran successo la 4a ed. dell'Europa Street Food Festival di PesaroDecine di truck provenienti da tutta Italia, le cucine itineranti provenienti dall’estero, i cooking show dei migliori chef d’Italia e della Regione, i laboratori gastronomici, gli approfondimenti su gusto e alimentazione, presentazioni di libri, concerti e un appetitoso omaggio a Gioachino Rossini, nell’anno delle celebrazioni per il suo 150° anniversario dalla morte, lungo 600 metri. Questi gli ingredienti dell’edizione 2018 di un evento capace di affermarsi come punto di riferimento nazionale per gli appassionati di street food e in grado di richiamare decine di migliaia di visitatori pronti a vivere l’esperienza gastronomica unica, innovativa e smart proposta dai truck. Perché street food, oggi, significa una cucina veloce, economica, trendy e, soprattutto, gourmet.
 
Lo hanno testimoniato gli chef che si sono alternati sul palco principale dell’evento, collocato a pochi passi dalla celebre Sfera di Armando Pomodoro, in un piazzale della Libertà ridisegnato dalle geometrie di una cucina di design. Un trono in cui si sono seduti chef del calibro di Stefano Ciotti, chef del ristorante Nostrano di Pesaro, una stella Michelin o di Errico Recanati, chef del ristorante Andreina di Loreto, una stelle Michelin.
 
Conclusa con un gran successo la 4a edizione dell'Europa Street Food Festival di PesaroA loro e agli altri grandi ospiti dell’“Europa Street Food Festival” era stato assegnato il compito di raccontare come la cucina gourmet possa essere “street” e possa, nel 2018, raccontare i lasciti di Gioachino Rossini, celebre compositore ed eccelso gourmand, e presentarli con gli occhi contemporanei della cucina italiana. Novità della IV edizione è stata, infatti, il coinvolgimento di tutti i partecipanti alla kermesse al tema “rossiniano” proposto dalla città natale del Compositore per onorare il suo 150° anniversario. I visitatori, in ogni truck hanno potuto imparare a conoscere e assaggiare i piatti ideati ad hoc dagli chef seguendo l’eredità di gusti e ingredienti che resero grande il “Cigno” in ambito gastronomico.
 
Conclusa con un gran successo la 4a ed. dell'Europa Street Food Festival di PesaroPer districarsi nella strada di gusto dell’“Europa Street Food Festival” i visitatori hanno potuto muoversi all’interno di tre aree tematiche: la “Truck Food Italia”; la “Street Food Europa” e l’area “Eventi” nella quale si sono svolti allo scoccare di ogni ora gli spettacoli.
 
Sabato si è tenuto anche il “Corso di cucina a 4 mani”, tenuto da Alessandro Conte, cooking coach chef e Annalisa Calandrini, naturopata e food blogger.
 
A tenere incollato sul lungomare il pubblico dell’ESFF è stato anche un fuoriclasse del mondo dell’intrattenimento enogastronomico: Federico Quaranta, storico presentatore di Decanter di Radio 2 e protagonista di La Prova del Cuoco e Linea Verde di Rai 1.
 
Conclusa con un gran successo la 4a ed. dell'Europa Street Food Festival di PesaroTra i cibi che han riscosso più entusiasmo sono stati i tortelli, i dolci siciliani, dal Belgio, gaufre, sapori dalla Grecia, la paella, la carne argentina, i salumi toscani, il lampredotto, gli arrosticini, il fritto catalano, il pulled porn, i sandwich, le costolette di maiale, il brisket, le olive vegan, la bombetta, i panini di Parma, lo gnocco fritto, le tigelle, i panzerotti pugliesi, le olive all’ascolana, i panini vegani e vegetariani, la torta fritta, la puccia salentina, il rustico salentino, il pasticciotto leccese… Non sono mancate ovviamente le migliori birre artigianali italiane e le specialità ceche. Novità 2018 sono stati i grandi prodotti gourmet come i formaggi francesi.
 
Leggi anche “Street Food: pane, vino e Rock’N’Roll con “Il furgoncino” di Laura e Carlo
 
Conclusa con un gran successo la 4a ed. dell'Europa Street Food Festival di PesaroLo Chef Marco Vegliò del Ristorante il Galeone di Fano
 
Conclusa con un gran successo la 4a edizione dell'Europa Street Food Festival di PesaroLuciano Passeri vincitore Cuochi “La pizza Rossini a 4 mani” Associazione Cuochi Italiani


Potrebbero interessarti anche