Street Food: pane, vino e Rock’N’Roll con “Il furgoncino” di Laura e Carlo

Dal 2013 Il Furgoncino di Laura e Carlo ne ha fatta di strada, ha macinato numerosi chilometri ed è stato riconosciuto come miglior street food delle Marche 2017 dalla guida del Gambero Rosso.
 
Il furgoncino: pane, vino e Rock’N’Roll
Grandi soddisfazioni per i proprietari di questo Citroën HY del ’74, che hanno reinventato le loro vite partendo da due grandi passioni: il cibo, quello buono, e la musica. La proposta de Il Furgoncino si differenzia per la qualità delle materie prime utilizzate – il pane, dice Carlo, è importantissimo – e le farciture originali che si ritrovano nei panini.
 
Tutti ispirati ai grandi artisti della musica internazionale, i panini vengono proposti con farciture gustose e ricercate, come il panino Johnny Cash riempito con prosciutto artigianale di Roberto Alessi, pecorino erborinato simile al gorgonzola, mostarda di fichi e senape di Digione (il più richiesto in assoluto) poi Elvis, Ozzy (Osborne), Patty Pravo e L’Amy (Winehouse) con crema di ortica, formaggio molle a latte vaccino, pere e un’emulsione di aceto balsamico. Solo per citarne alcuni.
 
Il tutto accompagnato dai vini del territorio, birre artigianali e, ovviamente, drink vintage quali chinotto, cedrate e spume.
 
Il furgoncino: pane, vino e Rock’N’Roll
 
Street Food: pane, vino e Rock’N’Roll con
 
Street Food: pane, vino e Rock’N’Roll con
 
Leggi anche “Vuoi aprire un food truck? Con le attrezzature Gastrodomus è ancora più facile
 


Potrebbero interessarti anche