LA PAVLOVA di Joëlle

Una ricetta golosa che ci regala dolci momenti … rinfrescanti dal blog Ma Cuisine Royale

 

Ingredienti per le meringhe:

100 gr. d’albume, 200 gr. di zucchero, un pizzico di sale, un pizzico di cremor tartaro (additivo alimentare che si trova anche al supermercato oppure in farmacia).

 

Ingredienti per la crema:

340 gr. di yogurt greco, 200 ml. di panna fresca, 1 cucchiaio di zucchero a velo, 250 gr. di frutti rossi a piacere (lamponi, mirtilli, fragoline di bosco, more). 

 

Preparazione:

Preparate le meringhe in anticipo, anche il giorno prima. Con l’aiuto di fruste elettriche, o meglio con un robot iniziate a montare metà gli albumi con metà del quantitativo di zucchero ed un pizzico di sale. Quando gli albumi cominciano ad essere montati a neve iniziate a versare a pioggia lo zucchero rimanente ed il cremor tartaro sino ad ottenere una spuma gonfia, ben liscia, e brillante . Con l’aiuto di una sac poche formate le meringhe che posizionerete su una teglia da forno ricoperta di un foglio di carta oleata. Cuocere le meringhe in forno per almeno 3 ore a 80°. Le meringhe si conservano in una scatola al riparo dall’umidità …..e dai golosi.

Preparate la crema. Montate leggermente la panna con lo zucchero a velo, essa dovrà avere una consistenza morbida. Dopo incorporartela delicatamente allo yogurt. Lasciate riposare qualche ora la crema in frigo.

 

Preparate i bicerin con la Pavlova. Sul fondo versate un po’ di crema, sbriciolate le meringhe, aggiunte la frutta secondo i vostri gusti e ricoprite con un po’ di crema, frutta e meringhe sbriciolate.

Fonte >> Ma Cuisine Royale