Il nuovo sito di Molino Pasini: il virtuale è reale

Il Mugnaio racconta il Molino: Pasini lancia il nuovo sito e completa la strategia di comunicazione iniziata con il cambio del linguaggio di marca

Come ci raccontano dall’azienda: “Negli ultimi anni la comunicazione è radicalmente cambiata, e noi non ci siamo fatti sorprendere. Abbiamo portato all’interno di un Molino un nuovo linguaggio, una nuova strategia e dei nuovi canoni grafici. Ispirandoci al nostro claim di famiglia, L’arte della farina, abbiamo costruito una nuova identità contemporanea.
 
Dalla scelta di una nuova palette colori, al logo semplificato e reso più iconico, da video emozionali in cui la farina è una modella e diviene vero e proprio soggetto artistico alla scelta di un atelier interno arredato con pezzi di design, la cifra stilistica è fortemente identitaria: questa farina è unica, dentro e fuori.
E in maniera unica la vogliamo comunicare.
 
Da oggi, anche l’ultimo tassello è pronto: il nostro sito cambia, e il design entra finalmente nel web e completa la rivoluzione del nostro linguaggio di marca.
Un e-commerce reso più usabile, a favore dell’utente che potrà trovare con più facilità ciò che cerca. Un impianto grafico semplificato, testi più raccontati e coinvolgenti: una scelta accurata delle immagini e delle parole che descrivono al meglio la nostra visione aziendale.
Fatta di persone, di dettagli, e di esperienze, prima ancora che di farina.
 
Raccontato settimana dopo settimana in uno spazio editoriale che abbiamo affidato al nostro Mugnaio. Per la prima volta nel nostro settore, è l’imprenditore stesso ad entrare nel vivo della comunicazione aziendale, intessendo un rapporto unico con i suoi clienti e lettori. Non per raccontare l’azienda, ma per raccontare il doing, quello che ogni giorno facciamo in concreto per rendere Molino Pasini ancora più bello, buono e all’avanguardia. La figura del nostro Mugnaio ci accompagna nei corridoi dell’azienda, nelle fiere di settore e nei corsi con la farina come protagonista. E ci fa capire quali scelte e quali strategie stanno alla base di un nuovo modo di intendere l’industria molitoria. Non più e non solo produzione, dunque, ma anche sensibilità, esperienze, passioni, condivisione”.
 
Un restyling strategico, stilistico, grafico e concettuale che sicuramente è un unicum nel panorama attuale delle aziende molitorie.
 
Scopri il nuovo sito di Molino Pasini!