Storie italiane di successo all’estero: Salvo Sardo

Salvo Sardo

Ronda Locatelli / Dubai – Emirati Arabi

 
Lo chef Salvo Sardo, si avvicina all’arte della pizza nel 2013, stesso anno in cui da Londra, dove lavorava al fianco di Giorgio Locatelli, viene trasferito a Dubai, per seguire il ristorante Ronda Locatelli. Oltre all’attività di ristorazione, oggi Salvo gestisce anche l’area pizzeria dove vengono impastati circa 600 kg di farina a settimana e si sfornano circa 250 pizze al giorno e 50 tra focacce e bruschetta.
“All’estero si deve proporre rigorosamente un prodotto semplice e 100% Made in Italy, se si vuol trasmettere la vera italianità. Il Ronda propone pizze sottili e croccanti, ad alta digeribilità e molto leggere. Gli impasti ad esempio sono realizzati con farine Molino Vigevano con germe di grano vitale, olio extra vergine d’oliva, sale lievito e il 52% di acqua, anche quella rigorosamente italiana!” racconta Salvo Sardo.
 


Potrebbero interessarti anche