Temakinho: un esempio di ecosostenibilità ed etica

Temakinho è una catena di ristoranti Nikkei, nata nel 2012 come progetto d’amore, e l’amore è il filo conduttore in ogni cosa: dalla scelta delle materie prime al décor dei ristoranti.

La sostenibilità ambientale

Fin dalla prima apertura, è stata dedicata molta attenzione all’ecosostenibilità, scegliendo l’opzione non necessariamente più semplice, ma in linea con i valori del concept. Temakinho si è distinto per questo impegno che antepone la salvaguardia del Pianeta agli interessi puramente commerciali, e ha così intercettato le esigenze di un pubblico sempre più attento ad un’alimentazione etica e alle tematiche legate alla sostenibilità ambientale.

Temakinho locale ristorante

Dal primo ristorante, Temakinho Navigli, c’è stata l’adesione all’iniziativa di Legambiente “Imbrocchiamola” regalando ai clienti acqua filtrata, naturale o frizzante, in brocche di vetro. Nel 2016, sono stati la prima catena di ristoranti al mondo certificata Friend Of The Sea per l’utilizzo di pesce sostenibile. L’anno scorso hanno sostituito il loro packaging per il take-away con alternative in materiali compostabili e hanno eliminato le cannucce in plastica. È un impegno costante che richiede dedizione e passione, ma che li rende ancora più orgogliosi di ogni piatto che esce dalle loro cucine.

L’impegno sociale per crescere insieme

Nel 2019 Temakinho ha aderito al progetto Cucinare Per Ricominciare, insegnando a ragazzi richiedenti asilo politico a lavorare nei ristoranti per dar loro l’opportunità di ricostruirsi un futuro attraverso il lavoro.

La catena, infatti, nasce da un incontro tra culture, quella brasiliana e quella giapponese e sono convinti che nel confronto fiorisca l’opportunità di crescere ed evolversi.

temakinho cucina fusion

Un concept nuovo, fresco, esotico e di qualità

Temakinho è stato il primo ristorante al mondo a dare una casa brasiliana e tropicale alla cucina Nikkei, nata appunto in Brasile con l’immigrazione giapponese, creando un concept restaurant dove la cucina fusion incontra il design contemporaneo e in cui tutto è legato, nei decori, negli odori, nei colori. Sono senz’altro numerosi gli ingredienti che hanno contribuito al successo, in primis, l’offerta di un prodotto nuovo, esotico e di altissima qualità a prezzi accessibili.

I clienti più giovani poi, senza dubbio sono sensibili all’immagine, alla bellezza dei ristoranti, alla continua evoluzione estetica e dunque alla freschezza che il marchio ha dimostrato con le nuove aperture.

Per arredare i ristoranti, si ispirano innanzitutto alla cultura e ai colori del Brasile, e alla natura.
Lo stile è eclettico, frutto di una creatività che mette insieme elementi che appartengono a stili diversi, senza seguire le tendenze, ma finendo per crearne delle nuove.

temakinho concept fresco esotico nuovo

La comunicazione con i clienti

Grande importanza è data alla comunicazione e all’ascolto della clientela. Accettano prenotazioni esclusivamente online con un sistema facile e veloce sul loro sito o sulla loro App dove è anche possibile consultare i menù di ogni ristorante.
Al giorno d’oggi i clienti desiderano ottenere informazioni facilmente tramite le piattaforme che adoperano quotidianamente.

Questi punti di contatto se gestiti in maniera diretta e trasparente offrono l’efficienza intrinseca dei nuovi mezzi di comunicazione, ma con il valore aggiunto di un’interazione umana.


Potrebbero interessarti anche