McDonald’s e le patatine fritte al ragù, ecco la nuova trovata della catena americana

French fries Mc Donald 's al ragù e cheddar
Amanti di ketchup, senape o maionese fatevi da parte e fate largo alla salsa al ragù per la nuova versione delle famose franch fries dell’altrettanto famoso Mc Donald’s!
 
Ecco la specialità denominata Kaketemiiyo Cheese Bolognese lanciata dalla versione giapponese della catena americana: patatine fritte ricoperte da una bella colata dell’amatissimo ragù di carne con l’aggiunta di formaggio fuso!
 
In una nota divulgata da Mc Donald’s si fa riferimento al formaggio cheddar. Per il ragù invece sono stati usati carne di manzo e di maiale, pomodori, pepe, aglio e cipolle caramellate.
 
Da fine febbraio le patatine “cheddar e ragù” hanno letteralmente conquistato gli amanti del fast food e soprattutto della pasta al ragù gusto Made in Italy, il tutto ad un costo di 390 yen (circa 3 euro).
 
Per lanciare il prodotto e per capire quale e quanto interesse avrebbero suscitato le nuove patatine alla Bolognese, il noto marchio di panini ha creato un contest su Twitter dove spingeva gli utenti a condividere le proprie opinioni sul prodotto utilizzando l’hashtag “provalo”.
 
L’Italia non è stata selezionata come paese tester – comprensibile la scelta – in quanto molti sarebbero stati contrari all’utilizzo del tanto amato ragù come condimento delle patatine del McDonald’s.
 
Non sappiamo ancora se il prodotto arriverà mai nei Mc Donald’s italiani, per ora ci si dovrà accontentare – per fortuna o meno – delle salse classiche.
 
Leggi anche “Joe Bastianich firma la nuova linea di panini di Mc Donald’s
 
French fries Mc Donald 's al ragù e cheddar
 Fonte: Wired
 
 
 


Potrebbero interessarti anche