LA #FRAGRANTESCIOGLIEVOLEZZA DI MOLINO MAGRI

La #fragrantescioglievolezza di Molino Magri al Sigep 2020 è l’hashtag con cui si riaccendono i riflettori sul Salone Internazionale dedicato alla Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè – dal 18 al 22 gennaio 2020, presso la Fiera di Rimini.

 

LA #FRAGRANTESCIOGLIEVOLEZZA DI MOLINO MAGRI: IL PROGRAMMA

Il programma in cinque giorni dedicati a buyer, clienti e professionisti dei settori ristorazione e Horeca, ai quali Molino Magri, azienda storica del mantovano che recentemente ha compiuto i 90 anni di attività, parteciperà accompagnato dai testimonial Stefano Miozzo e Marco Quintili.

I due “Master Class” dell’azienda saranno affiancati da un team di pizzaioli professionisti, una vera e propria squadra, in grado di dare massimo risalto alle eccellenti materie prime a loro disposizione.

 

L’AZIENDA

L’azienda Molino Magri affonda le radici della propria storia nella tradizione e nei valori familiari e ancor oggi, con immutata passione, conferma il proprio impegno nel rinnovamento investendo sia in ambito tecnologico che in ricerca, controllo qualità e sicurezza sul lavoro.

Un racconto lungo novant’anni, che a Sigep avrà come protagoniste due delle farine che meglio esprimono questa evoluzione: CROCKIZZA e DOPPIAESSE.

 

I PRODOTTI DELA #FRAGRANTESCIOGLIEVOLEZZA E I PROTAGONISTI

CROCKIZZA

CROKIZZA è pensata specificamente per la pizza croccante, come quella in teglia, in pala e alla romana.

E’ una famiglia di semilavorati caratterizzati dalla miscela di farina di grano tenero a bassa raffinazione di Tipo 1, unita a lievito madre facili da lavorare, molto idratabili che garantiscono prodotti dalla #fragrantescioglievolezza e sviluppata alveolatura, rustici, ricchi di fibre e sali minerali.

STEFANO MIOZZO

Sarà Stefano MIozzo ad interpretare tutte le varianti della famiglia Crockizza ci sarà Stefano Miozzo, Campione del Mondo di Pizza in Pala 2017 e di Pizza Classica 2018 al Campionato della Pizza di Parma.

Stefano Miozzo

 

DOPPIAESSE

DOPPIAESSE è la farina dalle eccezionali prestazioni studiata da Molino Magri con Marco Quintili.

Si ottiene dalla macinazione di grani di forza italiani (Bologna e Bisanzio) parzialmente pregerminati, ricchi di proteine, fibre e sali minerali; gli enzimi naturali benefici, presenti già nel grano, fanno sì che si crei la condizione ricercata attraverso le lunghe lievitazioni.

Il risultato è un impasto rilassato, dal grande sviluppo in cottura, per una pizza voluminosa peraltro ottenuta con panetti più leggeri del 10% e in meno di 8 ore di lievitazione diretta.

Doppiaesse è ideale per produzioni caratterizzate dal bordo estremamente sviluppato e alveolato; la pizza si distingue per leggerezza e #scioglievolezza al palato oltre che per un minor apporto calorico per il consumatore.

MARCO QUINTILI

Marco Quintili è il titolare delle pizzerie I Quintili a Roma, campano d’origine, vincitore del titolo di “Miglior Pizzeria Emergente del Lazio” e recensito tra i top di Roma dalla rubrica I Sapori de La Repubblica.

Durante i cinque giorni di Sigep, Marco Quintili realizzerà la sua pizza contemporanea dal bordo alto, morbido e leggero e una novità assoluta, la cui ricetta è ancora un segreto: il Battilocchio, una rivisitazione moderna dell’antesignana di tutti gli street food…la pizza fritta!! grazie alla base di riso la riscopriremo in versione leggera e croccante.

Marco Quintili è infatti riuscito ad equilibrare tutti gli ingredienti dell’impasto, aggiungendo alle farine per pizza della linea PizzaPlus Molino Magri, la miscela Risatta Rossa, un mix di chicchi di riso rosso interi precotti.

Il risultato, un prodotto completamente nuovo e dal colore inedito che, seppur fritto, risulta leggero, croccante e piacevolmente saporito.

Marco Quintili

 

L’appuntamento per la #fragrantescioglievolezza di Molino Magri è a Rimini, presso lo stand dell’azienda – PAD D5- STAND 142 – dal 18 al 22 gennaio.

 


Potrebbero interessarti anche