Perché la pizza fa sete? La colpa è di un ingrediente in particolare…

Ti è mai capitato di ordinare una pizza, gustarla per bene e poi avere una sete eccessiva? Se non sai da cosa è scatenata questa irrefrenabile voglia di idratarsi, continua a leggere l’articolo e lo scoprirai!

Gli ingredienti della pizza

La pizza è un composto di acqua, lievito e farina. Una volta stesa vengono aggiunti, solitamente, salsa di pomodoro e mozzarella per ottenere una base Margherita. Poi non c’è limite alla fantasia, le farciture possono essere le più disparate: verdure, salumi, formaggi…

Le caratteristiche

La pizza è una ricca fonte di carboidrati e acidi grassi insaturi, ecco spiegato il perché di quel senso di sazietà che si ha al termine del pasto. Una semplice Margherita migliora la circolazione, aiuta a diminuire i livelli di colesterolo cattivo LDL nel sangue e, per merito del pomodoro e della mozzarella, conferisce un importante apporto di sali minerali (calcio, ferro, vitamine C, D, E e K).

perche la pizza fa sete

Perché la pizza fa venire sete?

La pizza può fare sete quando, complessivamente, c’è un’elevata quantità di sale. Il sale è presente non solo nell’impasto ma anche negli ingredienti per la farcitura: salsa, mozzarella, affettati… L’eccesso di sale stimola la sete, ma non è l’unico elemento da tenere in considerazione. Anche la lievitazione troppo breve dell’impasto (che continua a gonfiarsi nel nostro stomaco) causa sete.

Quali pizze non fanno venire sete?

Una pizza condita con verdure difficilmente vi farà venire voglia di bere a fine pasto. Il potassio contenuto al loro interno contrasta il sodio. Accompagnare alla pizza bevande gassate o alcoliche è una scelta da evitare: lo zucchero delle bevande contribuisce ad aumentare la sensazione di sete.


Potrebbero interessarti anche