Pizza con tonno, olive taggiasche e origano selvatico

Ingredienti:

 
IMPASTO
• 1kg farina w 260/280 di cui 900 g farina tipo 1
• 50 g farina integrale
• 50 g farina di semola rimacinata 50 g di lievito madre in crema 1,5 g di lievito compresso fresco 650/700 g acqua
• 30 g sale 30 g olio
 
TOPPING
• tonno
• olio cottura
• pomodoro
• olive taggiasche
• capperi
• mozzarella fiordilatte
• rosmarino selvatico
 

Preparazione

PER L’IMPASTO
Impastare per circa 20 minuti . Stando attenti all’inserimento degli ingredienti come da ricetta. Far riposare l’impasto per circa 1 ora, poi formare le palline da 250 g far riposare per circa 2 ore e poi metterle in frigo. Il giorno dopo uscirle dal frigo almeno 2 ore prima.
 
PER IL TOPPING
Pulire il tonno e farlo fette, sui 300 g. Condire le fette con sale e metterle in sacchetti da cottura per sottovuoto con olio extra vergine di oliva, una foglia di alloro e dei grani di pepe bianco. Metterle sottovuoto e cucinare a 65° nel roner per 45’. Abbattere e conservare a 4°. Lavare i pomodorini, metterli in una placca, tagliati a metà o lasciati interi, condirli con sale , foglie di basilico, zucchero di canna e coprirli per metà con olio extra vergine di oliva. Cucinarli inforno a 110°\120° per 1 ora e mezza. Abbattere e conservare nel suo olio a 4°. Condire le basi con del pomodoro, stendere della mozzarella e le olive taggiasche. A fine cottura metterci il tonno precedentemente cotto, i pomodori confit, i capperi di Pantelleria e spruzzare don dell’origano selvatico.
 
pizza tonno
 
Crediti: Giulia Del Frate