Pizza con crema di ceci, cicoria ripassata in padella e ‘nduja di fichi

Gabriele Bonci

Gabriele Bonci

gabriele bonci nduja fichi ceci cicoria pizza in teglia
 

Procedimento

 
Su una spianatoia mettere la farina e il lievito e cominciare ad impastare unendo l’acqua poco alla volta. Quando l’impasto sarà ben amalgamato, aggiungere l’olio e il sale. Riporre l’impasto in una ciotola coperto da un canovaccio e lasciar lievitare in frigo per 24 ore. Dopo averli tenuti in ammollo per una notte, coprire i ceci con l’acqua fredda, aggiungere due spicchi d’aglio, un rametto di rosmarino ed un filo d’olio extravergine d’oliva, poi cuocerli per circa 3 ore.
 
Scolarli e frullarli con un po’ d’acqua di cottura ed un filo d’olio evo per realizzare una crema. Per la ciccoria, dopo averla lessata, ripassarla in padella con dell’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio.
Dopo aver sbucciato i fichi, metterli in una ciotola e schiacciarli aggiungendo paprica e peperoncino a piacere.
 
Trascorse 24 ore, togliere l’impasto dal frigo e stenderlo su una spianatoia, quindi trasferirlo in una teglia. Cuocere in forno già caldo per circa 15 minuti al massimo della temperatura. A cottura completa togliere dal forno la pizza e passare al condimento. Cominciare spalmando uno strato di crema di ceci sulla superficie della pizza, poi aggiungere la cicoria ed per finire la ‘nduja di fichi.
 
Ora non resta altro che augurarvi… buon appetito!
 

 

Ingredienti

 
Per l’impasto
• 1 kg di farina 0
• 800 g di acqua
• 7 g di lievito secco
• 15 g di sale
• 20 g di olio extravergine d’oliva
Per la crema di ceci
• 200 g di ceci secchi
• 2 spicchi d’aglio in camicia
• 1 rametto di rosmarino
• olio extravergine d’oliva q.b.
• acqua q.b.
Per la nduja di fichi
• 8 fichi
• paprica a piacere
• peperoncino a piacere

 


Potrebbero interessarti anche