Salumificio Coati: elevati standard produttivi, igiene e sicurezza

SALUMIFICIO COATI: ELEVATI STANDARD PRODUTTIVI PER GARANTIRE IGIENE E SICUREZZA ALLA RISTORAZIONE

L’azienda veneta, grazie ad un rigido controllo di tutta la filiera produttiva e ad un’accurata selezione delle carni si rivolge agli operatori che desiderano proporre alla clientela un prodotto sicuro e di alta qualità

 

Salumificio Coati: prodotti innovativi e ricette distintive

La capacità di offrire prodotti innovativi e ricette distintive per poter essere vicini al mercato e alle diverse necessità dei clienti è da sempre uno degli obiettivi del Salumificio Coati.
A partire da un’attenta selezione delle carni, scelte con la massima cura e con un’attenzione particolare al benessere animale, agli stabilimenti produttivi dotati delle più avanzate tecnologie, l’azienda veronese è impegnata a creare prodotti che si distinguono per il gusto e che rispondono alle esigenze dei principali canali di vendita, come la ristorazione.

 

Gestione della qualità e della sicurezza alimentare

Grazie ad un efficiente sistema di gestione per la qualità e la sicurezza alimentare e ad uno stabilimento produttivo senza allergeni, che risponde ai più elevati standard produttivi e tutte le certificazioni internazionali, Coati rivolge da sempre uno sguardo attento ai sistemi di autocontrollo, attraverso un laboratorio di qualità interno.
Questi fattori sono particolarmente importanti in questa delicata fase che il comparto sta attraversando dopo il lockdown causato dall’emergenza sanitaria da Covid-19.

Salumificio Coati

Salumificio Coati, la visione della proprietà

“In questo periodo di difficoltà, con comprensione e disponibilità, abbiamo cercato di essere a fianco dei nostri clienti che operano nel settore della ristorazione, consapevoli delle problematiche che hanno dovuto e che ancora oggi si trovano ad affrontare – commenta Beatrice Coati, co-titolare del Salumificio di Arbizzano insieme al fratello Giampaolo e alla sorella Federica -. Da parte nostra, vogliamo continuare a rispondere alle richieste del settore, garantendo igiene e sicurezza, due requisiti imprescindibili da sempre, ma che oggi sono diventati particolarmente rilevanti. Un elevato controllo sanitario e igienico di tutta la filiera da sempre ci vede impegnati nell’assicurare un prodotto di alta qualità e sicuro dal punto di vista alimentare”.

 

La filosofia di Salumificio Coati

Il Salumificio Coati si distingue per la sua filosofia differenziante: oltre all’uso esclusivo di ingredienti d’eccellenza nella produzione dei salumi (come il sale iodato Presal®) e il ricorso alla lenta cottura, che esalta la qualità delle materie prime. L’azienda è impegnata anche dal punto di vista ambientale. Lo stabilimento produttivo, infatti, è dotato del primo impianto di quadrigenerazione con turbine a gas oil free in Italia, capace di generare congiuntamente energia elettrica, vapore, acqua surriscaldata e acqua gelida e che vanta le più basse emissioni in atmosfera rispetto alle altre tecnologie presenti sul mercato.

 

L’azienda Salumifico Coati in numeri

L’azienda inoltre, che ha chiuso il 2019 sfiorando i 100 milioni di euro (98 milioni per la precisione) contro i 34,5 milioni di euro del 2012. E’ tra le tra le 30 piccole e medie aziende più dinamiche del settore alimentare italiano. A individuarle è stata la ricerca realizzata dal Centro Studi di ItalyPost per L’Economia del Corriere della Sera, che, dopo aver analizzato i bilanci del periodo 2012-2018, ha premiato con il titolo di “Champions 2019” le imprese dalle migliori performance commerciali, patrimoniali e finanziarie.
Da quattro generazioni, Coati è specializzata nella produzione di salumi di alta qualità, in particolare prosciutti cotti, pancette, speck, salami e altre referenze di alta gastronomia. Oggi l’azienda conta oltre 150 dipendenti e 2 stabilimenti di produzione, per 35.000 metri quadrati di superficie coperta e una produzione di oltre 45.000 prosciutti a settimana. Il fatturato 2019 ha chiuso a 98 mln di euro, segnando un 18% in più rispetto all’anno precedente.

 

C.S.

Riferimenti dell’azienda u dell’ufficio stampa

Salumificio Fratelli Coati

www.salumificiocoati.it
Ufficio stampa c/o agenzia fruitecom T. 059 7863894

Federica Morselli Cell. 335 5350533

federica.morselli@fruitecom.it
Greta Esposito
Cell. 337 1212782 greta.esposito@fruitecom.it


Potrebbero interessarti anche