Sgroppino e sorbetto non sono la stessa cosa!

Mangiando al ristorante sicuramente vi avranno chiesto se gradite un bello sgroppino. È una tradizionale bevanda alcolica veneta a base di gelato al limone. Il suo nome deriva dal termine “Sgropin”, che indica il sorbetto al limone, ma non sono la stessa cosa. La più grande differenza che incorre tra i due è che nello sgroppino bisogna aggiungere degli alcolici.
 
Lo sgroppino sembra essere essere nato a seguito degli scambi commerciali tra la Repubblica marinara di Venezia e l’Oriente. La prima testimonianza della bevanda risale al XVI secolo sulle tavole dei nobili e degli aristocratici di Venezia, tra il menù a base di pesce e quello di carne, per preparare il palato al sapore di piatti diversi.
 
Con il passare del tempo lo sgroppino si è caratterizzato con una fisionomia tutta sua, diversa dal tradizionale sorbetto, concepita come una bevanda analcolica, anche se nessuno impedisce di aggiungere vini, liquori e distillati e senza latte. Lo sgroppino ha un contenuto di alcool ed è caratterizzato dalla presenza di latte. Comunque anche il sorbetto, malgrado le differenze, viene servito come intermezzo o a fine pasto come digestivo.
 
Sgroppino sorbetto
 
Lo sgroppino o il sorbetto vanno per la maggiore durante le cerimonie importanti o le feste principali quando si resta seduti a tavola per molto tempo. Risultano molto utili come digestivi dato che il limone limita il senso di pesantezza dovuto a grandi abbuffate.
 

SGROPPINO

Per due porzioni occorrono: 70 g di sorbetto al limone, 10 ml di prosecco, 30 ml di vodka e 20 gr di panna liquida.
 
Se volete preparare lo sgroppino al limone fatto in casa è consigliabile prepararlo il giorno prima. Il gelato non deve essere eccessivamente freddo quando lo utilizzate, pertanto toglietelo dal freezer almeno 10 minuti prima di servirlo.
Versate tutti gli ingredienti nel frullatore per circa due o tre minuti, finché si sarà creato un composto leggermente denso e omogeneo. Versate lo sgroppino in bicchieri da champagne ben refrigerati e guarnite con uno spicchio di limone. Servite con cucchiaini lunghi, per dare eleganza alla composizione.
 

SGROPPINO ANALCOLICO

Ingredienti (per circa 4 persone): 850 ml. di acqua, 170 g di zucchero, 2 limoni.
 
Create uno sciroppo con zucchero e acqua in un pentolino e cuocetelo a fuoco lento continuando a mescolare. Una volta che il composto si è addensato aggiungete la scorza dei limoni grattugiata e il succo e continuate a cuocere per un po’. Fate raffreddare in una ciotola di vetro e dopo riponete il vostro sorbetto in freezer avendo cura di girarlo di tanto in tanto. Consumate il sorbetto dopo almeno un paio di giorni.
Guarnite le coppette con dei frutti di bosco, delle fettine di limone o qualche fogliolina di menta fresca.


Potrebbero interessarti anche