Le tagliatelle di bufala e champignon del Ristorante Dopolavoro Dining Room a Venezia

Ricetta dello Chef Federico Perbelluco

Le tagliatelle di bufala e champignon del Ristorante Dopolavoro Dining Room dello Chef Giancarlo Perbellini a Venezia
 
Un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato, in cui lo splendore della laguna di Venezia e di Piazza San Marco, raggiungibili in pochi minuti di barca, regalano un momento di relax tra i sapori della cucina e la bellissima location del Jw Marriott – Isola delle Rose Venezia.
 
Il Ristorante Dopolavoro Dining Room dello chef Giancarlo Perbellini vede a condurre la brigata di giovani ragazzi, tra i quali lo chef Federico Belluco, uno degli chef definiti nel 2016 “tra i 5 chef stellati più giovani e talentuosi d’Italia”.
 
Le tagliatelle di bufala e champignon del Ristorante Dopolavoro Dining Room dello Chef Giancarlo Perbellini a Venezia
 
Una stella Michelin per l’appunto, guadagnata grazie ad una cucina che richiama sia la tradizione per le ricette tipiche venete e veneziane, sia l’innovazione che il giovane chef Federico, inserisce in ogni piatto.
 
Un ritorno alla genuinità del passato con l’intensità data dalle piccole-grandi cose di ogni giorno, ma con quel pizzico di follia, di estrosità e genialità, che rende tutto molto più interessante e innovativo.
 
Fatevi ammaliare dalla maestosità e dallo splendore di Venezia e, per un’esperienza a 360 gradi, provate i vari menù degustazione del Dopolavoro Dining Room.
 
DOPOLAVORO DINING ROOM
Isola delle Rose (Sacca Sessola)
Laguna di San Marco, 30133
Venezia VE
 
Le tagliatelle di bufala e champignon del Ristorante Dopolavoro Dining Room dello Chef Giancarlo Perbellini a Venezia

Procedimento

 
Con 50 g di Champignon, l’acqua di funghi, il sale l’olio preparare una vellutata in modo classico. In un pentolino a parte, versare il liquido di governo della mozzarella e portarlo a circa 70°C, una volta raggiunta questa temperatura, immergere la mozzarella in modo che inizi a rifilare, a questo punto estrarla dal liquido e confezionare con un matterello le tagliatelle.
 
Con i restanti funghi champignon, tagliare i Gambia cubetti e saltarli in padella con olio all’aglio e alla fine condirli con sale, prezzemolo e succo di limone.
 
Tagliare le teste a lamine sottili, con l’aiuto di un cannello, bruciarle donandogli una nota affumicata. Comporre il piatto con alla base la vellutata di champignon e i cubetti, adagiarvi sopra la tagliatella e completare il piatto con i funghi bruciati.
 
Leggi anche “Voglia d’estate anche in tavola con la vera Tartare… al coltello!
 

Ingredienti:

 
per per porzione:
• 30 g di mozzarella di bufala
funghi champignon:
• 50 g per crema
• 10 g per finitura
• olio all’aglio
• sale
• succo di limone
• acqua di funghi
• prezzemolo tritato
 
 

 


Potrebbero interessarti anche