Vellutata di cavolini di Bruxelles e bacon croccante

Anna Fracassi

Anna Fracassi

Leggerezza. È questa la parola che sovviene alla mente quando si sente parlare di vellutata. Anna Fracassi ci propone una versione con cavolini di Bruxelles e una nota di bacon croccante. Buon appetito!
 

 

 

Ingredienti per 2 persone

 
• 350 g di cavolini di Bruxelles
• 1 l di brodo di verdura
• 1 scalogno
• 2 spicchi di aglio
• 6 fette di bacon
• 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
• sale
• pepe

 

Preparazione

 
Per prima cosa scaldare il brodo di verdura, intanto, in una casseruola antiaderente, soffriggere l’aglio e la cipolla sminuzzata con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, salare e pepare, quindi unire i cavolini di Bruxelles tagliati in 4 parti. Far insaporire per 5 minuti, mettere da parte qualche foglia per la decorazione e aggiungere il brodo.

Dopo 20 minuti di cottura a fuoco medio, frullare tutto con un frullatore ad immersione e continuare la cottura per altri 5 minuti. In questo lasso di tempo abbrustolire le fette di bacon, tagliate a metà, su una piastra antiaderente, asciugando in continuazione il grasso sciolto, per lasciarle croccanti e leggermente arricciate.

Servire la vellutata di cavolini di Bruxelles, aggiustata di sale e di pepe, con il bacon croccante e le foglie spadellate, decorando con gocce di olio extravergine d’oliva.
Un’idea in più? Rosolare nella padella del bacon qualche castagna lessata e sbriciolata da aggiungere alla zuppa.

 
 


Potrebbero interessarti anche