Il business del futuro? Il menù evolution. La ricetta della Pizza Margherita Evolution

Di Chiara Manzi

Cucina Evolution propone una cucina Antiaging che si distingue da tutti gli altri Healthy Food perché riformula i piatti della tradizione, mantenendo ingredienti e gusto, aggiungendo antiossidanti e fibre.
 

Punti di Forza del Metodo Cucina Evolution applicato al ristorante

• Aumento del fatturato, perché si targettizza il locale, differenziandolo.
• Clientela che con la Cucina Evolution si mantiene giovane e sana e continua a frequentare il locale sapendo che solo da lì può trovare una cucina realmente sana e buona.
 

Ricetta Pizza Margherita Evolution

 

Ingredienti:

Per 9 persone
IMPASTO
• 700 g farina manitoba 600 g acqua
• 300 g farina integrale 70 g Inulina Excellence 20g lievito di birra
• 7g sale iodato
 
CONDIMENTO
• 900 g mozzarella light 500 g pomodoro
• 2 cucchiai di olio evo basilico
• origano
 

Preparazione

Impastare tutti gli ingredienti previsti per l’impasto ad eccezione del sale. Aggiungere il sale quando l’impasto è già ben amalgamato. Fare palline da 170 g e far lievitare circa 30 minuti. Stendere in una teglia da forno e far lievitare (1-4 ore a seconda della temperatura dell’ambiente). Cuocere il pomodoro con l’olio in una padella antiaderente. Salare e insaporire con origano. Stendere l’impasto sottile. Aggiungere il pomodoro e la mozzarella. Cuocere a 200°C in forno per 6-7 minuti facendo attenzione che resti dorata e non diventi marroncina (per evitare la formazione di acrilammide). Guarnire con basilico.
 

 
Scopri altre ricette del Menù Evolution, qui.


Potrebbero interessarti anche