Ciabatta di grano saraceno con bresaola, caciocavallo e limone

Marco Scaglione

Marco Scaglione

ciabatta al grano saraceno

 

Procedimento

 
Versare il mix e la farina di grano saraceno in una terrina e mescolare con una mano, sciogliere il lievito di birra nell’acqua e unire il tutto, insieme al malto di riso. Versare la parte liquida e impastare no a formare un composto liscio e omogeneo al quale aggiungere l’olio e il sale per otte- nere una palla liscia e compatta. Bagnare la super cie con il palmo della mano e coprire la terrina con pellicola da cucina. Lasciar lievitare per 1 ora e 40 minuti. Trascorso questo tempo, riprendere l’im- pasto, dividerlo in due parti e metterlo su un tagliere ben infarinato; stenderlo con le mani dandogli una forma ovale.
Riporre il tutto in una teglia foderata con carta da forno a lievitare nuovamente per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo di lievitazione, spen- nellare l’impasto con olio, bucare con le dita la parte centrale della ciabatta e mettere in forno a cuocere 210°C per circa 40 minuti.
Trascorso il tempo di cottura, togliere dal forno e riporre su una griglia forata rialza- ta ad asciugare per circa 1 ora.
Trascorso il tempo di riposo dividere in 4 parti la ciabatta aprire a metà e farcire con bresaola, caciocavallo e limone.

 

 

Ingredienti

 
• 470 g di mix pane e focaccia senza glutine
• 30 g di farina di grano saraceno
• 390 g di acqua
• 22 g di lievito
• 30 g di malto di riso senza glutine
• 50 g di olio evo
• 16 g di sale fino
• 300 g di bresaola consentita
• 200 g di caciocavallo a fette
• 1 limone affettato sottile

 


Potrebbero interessarti anche