La ricetta delle “Pallotte cace e ove”, piatto tipico dell’Abruzzo

Luciano Passeri

La ricetta delle Crediti: Francesco Baldassarri
 
Le Pallotte cace e ove, ovvero le polpette con formaggio e uova, tipica ricetta abruzzese, costituiscono un piatto gustoso e saporito.
 
La ricetta di origine popolare crea un abbinamento armonioso tra formaggio e uova combinando sapientemente ciò che era disponibile in dispensa e riutilizzando quello che avanzava, in questo caso il pane raffermo.
 
Il risultato fu così entusiasmante che le Pallotte cace e ove divennero un piatto delle feste, oggi sono un prelibato street food, ma vengono servite anche nei migliori ristoranti dell’Abruzzo.
 
Si tratta di una ricetta rappresentativa della cucina della mia terra e per farla conoscere al grande pubblico l‘ho portata alla trasmissione “Cuochi d’Italia” presentata da Alessandro Borghese, con gli Chef Stellati Gennaro Esposito e Cristiano Tomei che facevano da giudici.
 
La ricetta delle

Procedimento

 
Tritare il pane raffermo e poi grattugiare il formaggio. Unire il tutto e aggiungere il prezzemolo con uno spicchio d’aglio tritati, pepe e un pizzico di sale.
Unire le uova e impastare con le mani.
 
Dopo aver terminato l’impasto preparare delle polpette non troppo grandi.
 
In una padella portare a temperatura l’olio per friggere le pallotte facendole dorare.
 
Preparare il sugo di pomodoro facendo dorare la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio nell’olio, aggiungere il pomodoro, salare e cuocere per 15 minuti circa.
 
In seguito unire le pallotte al sugo e cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa.
 

Leggi anche la ricetta della “Delizia di primavera” la pizza di Luciano Passeri a base di asparagi

 

Ingredienti per 20 pallotte:

 
• 150 g pane raffermo
• 200 g pecorino stagionato
• 3 uova intere
• 1 spicchio d’aglio
• salsa di pomodoro
• cipolla
• olio per friggere
• prezzemolo q.b
• pepe q.b
• un pizzico di sale


Potrebbero interessarti anche