430 kg di dolcezza: a Latina il profiterole più grande del mondo

Il centro commerciale Latinafiori conquista il Guinnes dei Primati con il suo profiterole da 430 chili (e batte anche se stesso)

Il dolce al cucchiaio realizzato domenica 15 settembre al centro commerciale Latinafiori è davvero da record: 430 chili, che festeggiano degnamente il 23º compleanno della struttura laziale.
Superate le più rosee previsioni: il gigantesco profiterole è stato allestito non con i 7.000 bignè calcolati prima, bensì con 9.000 bignè; non con 120 chili di crema chantilly ma 200 chili; non con 150 chili di glassa al cioccolato ma 200 chili. Il risultato? Il più grande profiterole al mondo di ben 430 chili, che batte alla grande il record precedente del dolce di 253 chili.

L’enorme profiterole è entrato nel Guinness dei Primati, dopo la pesa ufficiale e la consegna della relativa certificazione alle ore 18 da parte del giudice incaricato.

La squadra di pasticceri della Pasticceria Oasi della Dolcezza di Pontinia ha lavorato ininterrottamente dalle 10 alle 18, faticando non poco vista la mole del dolce e la difficoltà di far aderire i bignè tra loro.
Ma alla fine il traguardo è stato raggiunto, con la soddisfazione di tutti i partecipanti e soprattutto del Direttore di Latinafiori, Davide Barcella, che ha avuto l’idea per celebrare il 23º compleanno del centro e che così commenta: “Tutto è andato meglio di quanto immaginato dal momento che siamo riusciti a battere anche noi stessi, componendo un profiterole ancora più grande di quello progettato. Ora finalmente il titolo è nostro, a ricompensa di impegno e dedizione”.

Appena entrata nel Guinness World Records®, la montagna di profiterole è stata smontata, due bignè alla volta, per essere divorata dalla folla di clienti accorsi per assistere all’impresa.
Madrina dell’evento è stata Anna Falchi, in sostituzione di Luca Abete, che purtroppo si è infortunato.
Appesa in bella vista la preziosa Targhetta, con il Certificato Ufficiale del Primato e il conseguente inserimento del record nel libro dei Guinness, a Latinafiori promettono altre “avventure” dolciarie…

profiterole record latina

Crediti foto: centro commerciale Latinafiori


Potrebbero interessarti anche