Glovo: perché utilizzare questo servizio di food delivery?

Intervista a Cecilia Braguglia - Head of Marketing di Glovo Italia

cecilia barbuglia glovoAbbiamo intervistato Cecilia Braguglia, Head of Marketing di Glovo Italia per capire cos’è, come funziona e quali vantaggi possiede questa piattaforma di food delivery (e non solo).

Nel 2016 Glovo è sbarcato in Italia per trasportare ogni cosa, non solo food. Qual è, ad oggi, il numero di utenti e partner? E dove è presente?
La piattaforma spagnola dell’anything delivery è cresciuta tantissimo anche grazie alla sua offerta diversificata di consegne a domicilio. In un solo anno, infatti, siamo passati dall’essere attivi in una sola città, Milano, a coprire capillarmente oltre 12 – Milano, Roma, Monza, Catania, Palermo, Firenze, Bologna, Verona, Genova, Torino, Padova e Bari – attraverso accordi con oltre 5.000 primari partner commerciali.

Perché un ristoratore dovrebbe scegliere Glovo come piattaforma di food delivery?
Chi si affida a noi ha la possibilità di rivolgersi a un bacino di utenti molto più ampio rispetto alle altre piattaforme che fanno esclusivamente food delivery. La diversificazione della nostra offerta, estesa anche a supermercati, farmacie e negozi di ogni genere ha permesso sia un incremento importante del traffico sulla piattaforma, sia una maggiore fidelizzazione dell’utente che vuole interfacciarsi con un’unica app.

Quali sono le ultime novità di Glovo? E le anticipazioni 2019?
Da novembre 2018 abbiamo introdotto Glovo Prime: il servizio di consegne illimitate in abbonamento mensile di grande convenienza – a soli 5,90 euro – e attivo in tutte le piazze italiane. Una risposta concreta alla crescente frequenza media degli ordini dei nostri utenti, che non dovranno più preoccuparsi di pagare ogni volta la consegna.

Come vede il futuro di Glovo?
Glovo punta a diventare una super app, una sorta di Google della città, il “luogo” dove affittare uno scooter, trovare un passaggio in auto o acquistare i biglietti per un concerto. In pratica, riunire sotto un unico tetto servizi e prodotti già offerti altrove.
 

 
Clicca sull’icona e scopri anche gli altri servizi di Food Delivery che abbiamo intervistato!
 

 


Potrebbero interessarti anche