RIM Giugno: Tutti pazzi per lo street food!

Il successo dello street food è innegabile. Il cibo da strada a bordo di colorate apette oppure attrezzatissimi furgoncini dall’estetica accattivante ha invaso piazze e strade di ogni città. In questo nuovo numero largo al cibo on the road e ai suoi protagonisti.
 
Un appuntamento da non perdere è L’Europa Street Food Festival, dal 22 al 24 giugno sul lungomare di Pesaro dove troverete il meglio dello street food: prelibatezze italiane e internazionali, ma anche piatti gourmand di Chef Stellati. Ecco a voi un assaggio di cosa e chi troverete!
 
In occasione di questo numero dedicato al cibo da strada, Luciano Passeri ci presenta una ricetta street food della tradizione abruzzese: Pallotte cace e ove, assolutamente da provare!
 
Ma le sorprese non finiscono. Vi aspetta l’intervista a Stefano Callegari, l’ideatore di Trapizzino che ci racconta il successo di questo famoso street food triangolare dall’autentico gusto romano. E ancora la pasta in strada di Danilo Curotto, la ricetta di Gabriele Bonci e quella dell’hot dog di Piergiorgio Giorilli, i consigli nutrizionali per un panino salutare di Elisabetta Bernardi…
 
Giugno è un mese ricco di eventi e di appuntamenti imperdibili: tutto pronto per il Napoli Pizza Village (1-10 giugno) e il 17^ Campionato Mondiale del Pizzaiuolo (4-5-6 giugno) che vedrà pizzaioli provenienti da tutto il mondo confrontarsi per raggiungere il gradino più alto del podio.
 
Una novità assoluta nel settore: nasce, infatti, la guida che non c’era dedicata ai ristoranti con cucina italiana e pizzeria che premierà le eccellenze del settore.
 
Ma non solo, come sempre tantissime ricette originali e buonissime, l’attesissima competizione “Bocuse d’Or Europe” a Torino, i prodotti del territorio da conoscere come il famoso salume Pindula e il formaggio Piave, l’intervista a Maurizio Forte, Direttore di ICE-Agenzia New York e coordinatore uffici ICE rete USA, sul trend del made in Italy negli Stati Uniti…
 
Senza dimenticare gli auguri di Buon Compleanno ai fondatori della prima scuola di pizza al mondo: Gabriele Marchesin ed Enrico Famà! Scoprite la vera e unica storia di chi, nel lontano 1988, ha dato vita alla prima scuola di pizza riconoscendo il valore di questo mestiere e soprattutto dei pizzaioli.
 
Cari amici,
non perdetevi questo nuovo numero ricco di notizie e suggerimenti per il vostro lavoro!
Buona lettura!!!

 

Se non ha avuto occasione sfoglia anche il numero di Maggio!

 


Potrebbero interessarti anche